Cos’è la SEO?

In Digital Marketing, Digitale, Marketing, Motori di Ricerca, SEO by Matteo De SerioLeave a Comment

Partiamo dalla spiegazione dell’acronimo, SEO significa Search Engine Optimisation o Search Engine Optimization, dipende se vogliamo dirlo in Inglese o Americano. In Italiano il significato è Ottimizzazione per i Motori di Ricerca.

I motori di ricerca sono tutti quei siti Internet, o applicazioni, che offrono come servizio la ricerca di informazioni di vario tipo partendo dalle keywords inserite dall’utente. Una keyword per chi non lo sapesse è la stringa di testo che serve per eseguire la ricerca (query), quello che scrivi nella barra di ricerca insomma. Di seguito un esempio su Google:

Cos'è una Keyword nella SEO

 

Ma cosa significa ottimizzare per i Motori di Ricerca?

Ottimizzare implica il fatto di scrivere in modo che risulti semplice per i motori di ricerca leggere ciò che abbiamo scritto, sia a livello di codice sorgente della pagina che a livello di contenuti.

Se un motore di ricerca è in grado di capire di cosa stiamo parlando nel nostro sito e intuisce che ciò può interessare un eventuale utente, sarà vantaggioso anche per lui inserire la nostra pagina in cima ai risultati proposti, perché coerente.

La SEO è quindi l’insieme di tutte quelle strategie e tecniche utilizzate per aumentare la visibilità di un sito all’interno dei motori di ricerca, sfruttando il fatto che essi debbano fornire risultati coerenti e non pagando direttamente il motore di ricerca (quella è pubblicità).

I motori di ricerca sono costretti a fornire risultati coerenti, altrimenti sarebbero loro a perdere di valore rispetto gli occhi degli utenti. Infatti, un motore di ricerca che non risponde mai alle domande che gli si pongono verrà presto abbandonato dai suoi fruitori.

Quali sono queste Tecniche di SEO allora?

Per capire le tecniche bisogna prima capire come un motore di ricerca legge e giudica le nostre pagine. In base a come lui giudica ci comporteremo di conseguenza per ottenere il miglior risultato e la tanto desiderata prima posizione. Ma attenzione, se visualizzate dei risultati con scritto Ann (o Ad in Inglese) quelli sono risultati a pagamento e vengo prima della posizione ottenibili solamente tramite il duro lavoro:

Primo Risultato ottenibile Sfruttando la SEO

L’algoritmo di un motore di ricerca considera generalmente 3 diversi fattori principali per determinare i punteggi delle pagine e di conseguenza l’ordine con cui presentarle:

  • Il contenuto del sito
  • La struttura del sito (sia a livello di User Experience e User Interface, che a livello di codice)
  • I link al sito e di chi sono

A ognuno di questi parametri vi sono associate varie pratiche per migliorare il relativo punteggio in fase di lettura. Alcune delle tecniche, di seguito elencate, saranno quindi affrontate in singoli articoli in modo da poter entrare meglio nei dettagli:

  • Scelta degli Argomenti e delle Giuste Keywords
  • Creazione di un Blog
  • Geolocalizzazione
  • Digital PR e Link Building
  • Utilizzo dei Canali Social

Cosa ne pensi della SEO? Secondo te scrivendo semplicemente contenuti unici ed utili puoi comunque avere un buon risultato anche senza utilizzare tecniche di SEO?

Credi che ad oggi valga la pena ottimizzare per motori di ricerca che non siano Google?

Facci sapere le tue risposte nei commenti qui sotto e non esitare a scrivere in caso di domande!

#outthinkita